Scelga l'Uso

Poiché vestire è raccontarsi senza gridare, sempre rispettando l’armonia col contesto, un guardaroba è completo se contiene capi in grado di farci sentire a nostro agio in ogni stagione o situazione. I registri dell’abbigliamento maschile classico sono quattro: cerimoniale, formale, informale e sportivo. Le combinazioni si moltiplicano per le quattro stagioni, ma le variabili diventano infinite se si tiene conto che l’abito formale per il consulente di una banca sarà diverso da quello del presidente, così come l’estate di Capri è diversa da quella di Parigi. Sono i tessuti, il sofisticato strumento capace di sintonizzarsi con queste sottili differenze e allo stesso tempo esprimere al meglio la nostra storia personale.